sabato 17 settembre 2016

Crostoni con pesto di rucola


Ultima ricettina estiva,  eh si.... pare che l'estate stia finendo ma io voglio lasciarvi ancora un idea fresca e veloce da preparare, per quelle volte che non si ha troppa voglia di stare ai fornelli ma anche una soluzione golosa per un aperitivo in giardino con gli amici.


Le dosi del pesto sono abbondanti perché io l'ho usato anche per condire la pasta



Ingredienti
per il pesto di rucola
100 gr. di rucola
100 gr. di parmigiano reggiano
50 gr. di pinoli
1 spicchio d'aglio
150 ml. di olio evo
sale

mozzarella
prosciutto crudo
pomodoro
pane casereccio

Preparazione
Preparare il pesto mettendo tutti gli ingredienti tranne l'olio in un mixer.
Azionare le lame a piccoli colpi e man mano aggiungere l'olio a filo fino ad ottenere un composto morbido, aggiustare di sale e mettere da parte.
A questo punto tostare le fette di pane su di una piastra ben calda e farle raffreddare.
Cosparegre sul pane circa 1 cucchiaio di pesto, le fette di mozzarella e quelle del pomodoro e per ultimo il prosciutto crudo.




4 commenti:

  1. Che buono! :)
    Il pesto di rucola col prosciutto crudo e la mozzarella... troppo buono! :)
    Ulica

    RispondiElimina
  2. Anche io preparo un pesto simile, ma non lo avevo mai provato con bruschetta e crudo!!! Deve essere buonissimo!!!! :-)

    RispondiElimina
  3. Io e la rucola abbiamo un rapporto di odio amore. La mangerei sempre e quasi ovunque, non fosse poi che il palato diventa come uno shar pei e epr almeno un giorno intero ho piccoli taglietti in bocca. Ne mangiavo uno buonissimo, di pesto, quando prendevo la piadina in un posto qui vicino, proprio con il crudo e abbondanti scaglie di grana. Io di solito, quando lo faccio, invece dei pinoli uso una gran quantità di nocciole tostate, diciamo circa il doppio dei pinoli da te utilizzati. Ora però, devo resistere alla tentazione e al desiderio di rucola che mi hai fatto venire. :P

    RispondiElimina