lunedì 12 gennaio 2015

Spaghetti alla puttanesca


Non potrei vivere senza di lei : " La pasta "
Solo a pensarla, solo a guardarla e a sentirne il profumo, mi rallegra e mi appaga.
Se avete l'umore sotto i piedi, il buon rimedio è proprio un piatto di pasta al sugo, è infatti risaputo che alcuni cibi stimolano la produzione di serotonina ; l'ormone della felicità.
Insomma la pasta dona il buonumore, e cosa c'è di più mediterraneo degli spaghetti 
alla puttanesca ?! 
Sono tra i primi piatti più apprezzati e richiesti della nostra cucina, originari della cucina napoletana anche se esiste una versione laziale che prevede l'aggiunta delle acciughe.
Sul nome un po' singolare di questo piatto ne esistono diverse versioni ma la maggior parte fanno riferimento alle case d'appuntamento dove per attirare la clientela venivano preparati questi veloci e   saporiti spaghetti.
Buona spaghettata a tutti !!!

Ingredienti per 4 persone
400 gr. di spaghetti
500gr. di polpa di pomodoro
100gr. di olive di Gaeta
2 cucchiai di capperi sotto sale
2 spicchi d'aglio
1 peperoncino ( facoltativo )
prezzemolo
4/5 cucchiai d'olio evo
sale

Preparazione
In una larga padella far scaldare l'olio, aggiungere gli spicchi d'aglio, il peperoncino e far rosolare.
Versare la polpa di pomodoro, le olive e i capperi precedentemente sciacquati sotto l'acqua corrente.
Far cuocere il sugo a fiamma vivace fino a quando non si sarà un po' ristretto ( circa 20 minuti ) e per ultimo aggiustare di sale.
Nel frattempo lessare la pasta in acqua bollente salata.
Quando sarà cotta scolarla e condirla direttamente nella padella del sugo, farla saltare per qualche minuto e servire con del prezzemolo tritato




Se volete potete seguirmi anche sulla mia pagina Facebook






5 commenti:

  1. Un primo piatto molto gustoso e ha una presentazione molto invitante ! Buona settimana !

    RispondiElimina
  2. Che buona, mi piacciono molto anche le foto, trasmettono molto bene l'idea di un piatto golosissimo. Ciao!

    RispondiElimina
  3. Mamma mia che bel piatto,complimenti,buona settimana

    RispondiElimina
  4. un piatto della tradizione più semplice...
    meravigliosamente interpretato da te
    [anche io metto il peperoncino]

    RispondiElimina
  5. Ciao oggi a pranzo ho preparato questi spaghetti ed erano buonissimi! Grazie per la bella ricetta, proverò a fare anche la torta magica! Ciao a presto

    RispondiElimina