mercoledì 8 ottobre 2014

Digestive ai fiocchi d'avena


Una ricetta di Gary Rhodes' uno chef britannico e poi vista e testata da Sigrid Verbert, direi molto vicini all'originale di cui la ricetta è top secret.
Il biscotto più amato in Inghilterra e non solo, ideale ad ogni ora del giorno, perfetto a colazione e per l'ora del the.
Molto usati anche in preparazioni dolci e soprattutto come base per le cheesecake.
Un biscotto molto versatile da mangiare senza troppi sensi di colpa per la sua ricca fonte di fibre.
Io vi ho messo le dosi per 36 biscotti perché poi vi pentirete di averne fatti pochi,  ma ovviamente potete dimezzare il tutto.

Ingredienti per circa 36 biscotti
200gr. di farina integrale
200gr. di fiocchi d'avena
200gr. di burro
100gr. di zucchero di canna
2 cucchiaini di lievito in polvere per dolci
4 cucchiai di latte

Preparazione
In un mixer frullare i fiocchi d'avena fino a ridurli in farina, unirli alla farina integrale e aggiungere lo zucchero, il lievito e il burro fuso, amalgamare il tutto aggiungendo il latte.
Avvolgere l'impasto ottenuto in una pellicola e riporlo in frigorifero per circa un ora.
Accendere il forno a 180°
Riprendere l'impasto e stenderlo con un mattarello allo spessore di 3 mm infarinando bene il piano da lavoro.
Formare i biscotti con un taglia pasta di 5 cm di diametro e infornare per circa 10 minuti.
Come sempre i tempi sono indicativi perché ogni forno è a se.
L'importante è non farli scurire troppo e manteneteli leggermente dorati.
Farli poi raffreddare su di una griglia.







9 commenti:

  1. Uhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh... che meraviglia!!! :-OOO

    Questi son da fare prima di subito!!
    Grazie per averli condivisi :*

    RispondiElimina
  2. Eh, no..... questi li DEVO fare ^_^
    Diviniiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

    RispondiElimina
  3. salvati voglio farli finora non ho trovato una ricetta che mi abbia soddisfatto,grazie

    RispondiElimina
  4. Questi li provo!! Si si! Ti sono venuti proprio belli! Molto belle anche le foto! :)
    Un bacione
    Ila

    RispondiElimina
  5. Ma sono perfetti!!! Salvo subito la ricetta e il tuo blog che non conoscevo!! Molto bello!!! :-)

    RispondiElimina
  6. Bellissimi! Li provo al 100 per 100! :)

    RispondiElimina
  7. Bellissimi! Tu riesci sempre a creare un'atmosfera calda ed invitante. Li proverò anch'io..i miei bambini li adorerebbero! Ciao Chiara, un bacio! Ale

    RispondiElimina
  8. Beh dalla foto sembrano davvero gli originali!!! Complimenti

    RispondiElimina