martedì 28 maggio 2013

Risotto al Montepulciano


Nonostante mi ritenga astemia, devo ammettere che questo risotto dal sapore e dall'intenso profumo mi ha conquistata,ancora adesso mentre vi scrivo ho l'acquolina in bocca al solo pensiero.
Provatelo !!! e buona serata.

INGREDIENTI per 4 persone:
400gr.di riso Carnaroli
1 porro
3 cucchiai di olio
50gr.di burro
300ml.di vino Montepulciano
50gr.di parmigiano grattugiato
1 litro di brodo vegetale

PREPARAZIONE:
Soffriggere nell'olio il porro tritato e aggiungere il riso.
Mescolare per due minuti in modo che si tosti assorbendo il condimento.
Bagnare con il vino, lasciandone mezzo bicchiere, e procedere la cottura con l'aggiunta di brodo.
Il mezzo bicchiere di Montepulciano rimanente si aggiungerà a quasi cottura ultimata in modo tale il piatto sprigioni un buon profumo vinoso.
Spegnere il fuoco, mantecare con il burro e parmigiano, servire poi con le scaglie di parmigiano.

9 commenti:

  1. Ciao Kiara, come stai? :) Finalmente riesco a passare, perdona l'assenza ma il periodo è proprio caotico :/ Ottimo questo risotto, stasera poi ho mangiato pochino e lo mangerei immediatamente! :D Complimenti, un bacione e buona serata :)

    RispondiElimina
  2. Buono questo risotto al vino rosso! A me il vino rosso piace più del bianco e immagino che questo piatto sia profumatissimo. Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Anche a me è venuta l'acquolina in bocca. Meraviglioso, complimenti!!!!

    RispondiElimina
  4. che meraviglia!!!questo sì che si chiama risotto . un caro saluto,Peppe.

    RispondiElimina
  5. adoro quel vino... con il risotto che deliziaaaaaaaaaa!!!

    RispondiElimina
  6. Ciao kiara! che buono...ci credo che hai l'acquolina! l'hai fatta venire anche a meeee XD UN BACIO!!!

    RispondiElimina
  7. riso al vinello veramente molto bello!!!
    ihih scusa la pessima rima nn potevo nn farla!!!
    a presto Nahomi

    RispondiElimina
  8. Kiara ciao tesoro come stai? da diverso tempo distante ma ora forza e coraggio a spulciare le ricette parlo di tre mesi circa aiutooo ahahhaaha comunque anche io utilizzo il vino ,pur essendo astemia come te , sopratutto nei primi questo riso risulta essere cremoso vellutato direi da provare al piu' presto bacioni Kia.... Giovanna

    RispondiElimina