venerdì 29 marzo 2013

Sedanini del bosco alla verza


A tutti quelli che in questi giorni di festa passeranno di qua.... AUGURO BUONA PASQUA

INGREDIENTI per 4 persone:
320gr.di sedanini
250gr.di verza
20gr.di porcini secchi
2 spicchi d'aglio
1/2 bicchiere di vino bianco
4 cucchiai di olio evo
3 foglie di salvia
80gr.di taleggio
sale e pepe

PREPARAZIONE:
Fare ammollare i funghi e tritarli non troppo finemente.
Lavare la verza, staccare le foglie e sbollentarle in poca acqua, scolarle e tagliarle a striscioline.
Ungere un tegame con 2 cucchiai di olio e far imbiondire 1 spicchio d'aglio, unire i funghi, farli insaporire per 5-6 minuti e tenerli da parte; fare imbiondire l'altro spicchio d'aglio nell'olio rimasto, poi aggiungere la verza e i funghi.
Versare il vino nella casseruola  e lasciarlo sfumare a fuoco vivace, aggiungere le foglie di salvia spezzettate e proseguire la cottura ancora per 10 minuti; al termine, condire con sale e pepe.
Tagliare a dadini il taleggio e riunirlo in una zuppiera.
Lessare la pasta, una volta cotta trasferirla nella zuppiera con il formaggio e far riposare per 2 minuti; quando il formaggio si sarà fuso, aggiungere il condimento, mescolare con cura e servire.

15 commenti:

  1. Buona Pasqua anche a te!!!
    Amo il formato dei sedani e la verza,tanto!!! :)

    RispondiElimina
  2. Molto stuzzicante, peccato che la verza non mi piace! E se la sostituissi con del radicchio rosso?

    RispondiElimina
  3. Mmm... che buoniiiii :D Bravissima, Kiara, un primo piatto davvero invitante! :D Un abbraccio forte forte e buona Pasqua anche a te! :) :**

    RispondiElimina
  4. Mi piace molto la tua ricetta!!! La assaggerò molto volentieri! Buona Pasqua anche a te!

    RispondiElimina
  5. Kiaretta.. assolutamente da provare! Sei geniale! :) Una serena Pasqua piena di dolcezza e bene, amica mia! <3 <3

    RispondiElimina
  6. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  7. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  8. Ciao Kiara, la tua pasta è invitante e golosa, bravissima!!!
    Auguri di un felice e e serena Pasqua a te e famiglia!!!
    Bacioni, a presto :)

    RispondiElimina
  9. Grazie per questa bella ricetta cara Kiara :)
    Buona Pasqua. Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  10. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  11. tanto buona questa pasta!!!!!! un grosso bacio e i miei cari auguri di buona Pasqua

    RispondiElimina
  12. Sempre ricette che vien voglia di provare immediatamente ... approfitto per augurare a te ed a tutti quelli che ti seguono una Buona Pasqua :D

    RispondiElimina
  13. Buonissima!!! viene voglia di mangiarla
    Ti auguriamo una serena Pasqua:)

    RispondiElimina
  14. augurissimi di buona Pasqua anche a te!!!!!

    RispondiElimina
  15. While nutraceutical and pharmaceutical content in the baseline
    algae strain is very small, current market values for these products are
    extremely high. The output of dairy and meat
    products has improved largely because numerous kinds of genetically engineered and
    high yielding animal breeds have come up with the new researches in biotechnology.
    In the manufacturing of food, pharmaceuticals or
    cosmetics, assuring quality control is a top-notch
    priority.

    my web-site ... please click the up coming post

    RispondiElimina