sabato 26 settembre 2015

Sable Breton à la crème de noisette


Da amante dei biscotti burrosi, non vi posso descrivere la bontà di questi dolcetti.
Non riesco a  spiegarvi la sensazione al palato, per non parlare del caldo profumo di burro e vaniglia che invade la casa.
Non vi capita mai di mangiare qualcosa di così buono da lasciarvi senza parole ?
Ecco !
Se poi li uniamo con della crema spalmabile alla nocciola ....... siete in paradiso.
L'artefice di questa super frolla è lui ....... lo chef pasticcere Andrea Aiello 
e come dico sempre io " una garanzia " 

Ingredienti per circa 20 biscotti già accoppiati
225gr. di burro
225gr.di zucchero a velo
60gr. di tuorli sodi
300gr. di farina 00
7 gr. di lievito per dolci
3gr. di sale Maldon o fior di sale 
1/2 bacca di vaniglia 
250gr. circa di crema spalmabile alla nocciola 

Preparazione
Lavorare il burro a pomata insieme allo zucchero a velo con l'aiuto delle fruste elettriche
Fino ad ottenere un composto cremoso.
Aggiungere i tuorli sodi sbriciolati, la polpa della bacca di vaniglia e il sale.
Amalgamare bene il tutto e per ultimo unire la farina e il lievito setacciati.
Stendere il composto ottenuto in un foglio di pellicola e riporre in frigorifero per una notte intera.
Il giorno seguente riprendere la frolla che con il freddo si sarà compattata e lavorarla di nuovo con le mani fino a renderla plastica ma facendo attenzione a non riscaldarla troppo.
Infarinare un piano da lavoro e con il matterello stendere la frolla allo spessore di circa 5 mm.
Formare i biscotti e disporli su di una teglia ricoperta di carta forno.
Riscaldare il forno a 180° ed infornare con modalità del forno ventilata.
Cuocere per circa 15 minuti o fino a leggera colorazione.
Disporre i biscotti su di una gratella a far raffreddare.
Stendere un cucchiaino di crema su di un biscotto e appoggiando sopra l'altro biscotto fare una leggera pressione per uniformare bene la farcitura.
Conservati in dispensa dentro ad una biscottiera con chiusura ermetica, si conservano per parecchi giorni




8 commenti:

  1. Super chic, mi piacciono questi sablè! :-)

    RispondiElimina
  2. amo la frolla burrosa!!!!! quindi di questi biscotti ne mangerei a volontà!
    bella questa ricetta di frolla sablè. Ciao!

    RispondiElimina
  3. Ma sono venuti molto bene, hanno un aspetto molto invitante, sembrano così delicati e immagino che hanno un buon gusto squisito ! Buon fine settimana !

    RispondiElimina
  4. Sono venuti benissimo!!!
    Che golosità.
    Alla prossima

    RispondiElimina
  5. Dalla sola descrizione e dalla foto, mi hai fatto venire voglia di mettere le mani in pasta e provarci :)

    RispondiElimina
  6. Sbav....mo muoro! Sto sfornando le peggio cose se mi metto a fare anche questi domani tra glicemia, colesterolo e chi più ne ha più ne metta, non so come finisco. :P
    Ma non posso non segnare la ricetta

    RispondiElimina
  7. Questi meravigliosi biscotti saranno presto miei... un colpo di fulmine di quelli da infarto ;)
    E come sempre la foto è un incanto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marina, se ti viene un infarto solo a vederli, aspetta di assaggiarli e poi mi dirai . Penso che siano i biscotti più buoni che abbia mai mangiato. La ricetta è di Andrea Aiello ..... come sempre infallibile

      Elimina