giovedì 17 settembre 2015

Lasagne verdi con funghi e 4 formaggi


Le lasagne verdi sono le mie preferite, adoro il contrasto cromatico con il bianco della besciamella e il colore dei funghi.
Una meraviglia per gli occhi e una squisitezza per il palato.
Una lasagna super filante in versione vegetariana con funghi e formaggi, un piatto completo molto sostanzioso anche se un po' autunnale.
Avevo voglia di sapori, colori più caldi e piatti fumanti, mi ero stancata di cucinare insalate di riso, pasta fredda e tutto ciò che poteva dare sollievo al caldo infernale di quest'anno.
Preparatela con un giorno di anticipo per dare il tempo agli ingredienti di amalgamarsi e alla lasagna di sedersi.

Ingredienti per una teglia 25x25
250gr. di lasagne verdi 
600gr. di funghi misti
1/2 bicchiere di brandy 
100gr. di fontina
250gr. di mozzarella
250gr. di ricotta
150gr. di parmigiano reggiano
3 foglie di salvia 
3 cucchiai d'olio
sale 
pepe
per la besciamella
50gr. di burro
50gr. di farina 00
500ml. di latte
noce moscata
sale 


Preparazione
Mondare e pulire i funghi.
In una padella far scaldare 3 cucchiai d'olio e far rosolare i funghi.
Sfumare con il brandy e portare a cottura facendo asciugare l'acqua rilasciata.
Aggiustare di sale e pepe.
Preparare la besciamella facendo prima scaldare il latte con un pizzico di sale e noce moscata.
In un tegame fondere il burro, aggiungere la farina e mescolare con una frusta per non formare i grumi fino ad ottenere un composto dorato.
Aggiungere il latte poco per volta continuando a mescolare con la frusta.
Cuocere per 5 minuti fino a quando la besciamella si sarà addensata e inizierà a sobbollire.
Imburrare una teglia e adagiarvi uno strato di lasagne.
Aggiungere una parte di funghi, la besciamella, la fontina e la mozzarella tagliati a dadini e cospargere con un po' di ricotta, ultimare con il parmigiano e le foglie di salvia tritate.
Ripetere l'operazione fino ad esaurimento degli ingredienti, terminando con gli ultimi funghi rimasti, la besciamella e abbondante parmigiano reggiano.
Cuocere in forno per 20 minuti a 180° coprendo la teglia con un foglio d'alluminio.
Togliere la carta e continuare la cottura per circa 10 minuti o fino a quando si sarà formata una leggera crosticina dorata.
Lasciare intiepidire le lasagne e servire.






9 commenti:

  1. Deve avere un gusto molto buono, ha un bel aspetto molto invitante !

    RispondiElimina
  2. Sono d'accordo, l'aspetto cromatico è davvero importante. Sarà anche un piatto un po' autunnale, ma anche io comincio ad essere stanca dei piatti estivi. E cmq la lasagna c'ha sempre il suo fascino, anche quando fa caldo!

    RispondiElimina
  3. Che buona questa lasagna! Diversa dal solito ma assolutamente da provare, un abbraccio cara!

    RispondiElimina
  4. Che invidia per sto lupo che se la mette in pancia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Susanna, il lupo si è mangiato tutto quello che vedi in questo blog !!

      Elimina
  5. wowwwww... come al solito le tue ricette fanno venire l'acquolina in bocca!!! Foto magnifiche!!

    RispondiElimina
  6. mi hai fatto venire fame anche se ho appena pranzato!!! le tue foto sono dei capolavori

    RispondiElimina