domenica 22 febbraio 2015

Crudité di carciofi


La ricetta di oggi è dedicata a tutte quelle persone che con qualsiasi scusa cercano scorciatoie ai fornelli rifugiandosi in quei piatti pronti mono sapori e pieni di conservanti, che si vantano di fare una torta in 3 gesti ( apri , versa, e inforna........ panico ..... paura ) 
A volte ci vuole veramente poco per fare un piatto buonissimo, sfizioso e salutare e questa insalata di carciofi crudi ne è la prova.
Siamo nel bel mezzo del suo periodo migliore che va da gennaio ad aprile, il carciofo è poi ricco di proprietà diuretiche e digestive ( soprattutto se consumato crudo ) ed è anche molto apprezzato lontano dai fornelli nell'ambito della cosmesi naturale per tonificare e rivitalizzare la pelle, ma questo è un altro discorso.
Per fare questa insalata ho scelto un carciofo con le spine, per la precisione " lo spinoso di Sardegna " e l'unica accortezza che dovrete usare è quella di farlo macerare per bene  in acqua e limone per non farlo annerire....... il resto è gioia pura !!! 

Ingredienti per 2/3 persone
4 carciofi con le spine
2 limoni
parmigiano reggiano q.b a scaglie
olio evo q.b
prezzemolo q.b
sale e pepe

Preparazione
Preparare una ciotola con dell' acqua in cui avrete spremuto il succo dei limoni, questa soluzione acidula come vi ho detto prima servirà per non fare annerire i carciofi.
A questo punto iniziare con la pulizia del carciofo sfogliandolo e togliendo le foglie più dure fino ad arrivare a quelle più chiare e tenere.
Tagliare la punta per eliminare le spine.
Togliere gran parte del gambo tenendone attaccato solo un pezzetto.
Dividere a metà il carciofo ed eliminare la barba interna con l'aiuto di un coltellino o uno scavino.
Tagliarlo sottilmente ed immergerlo subito nell'acqua acidulata.
Quando avrete finito di tagliare i carciofi, scolarli dall'acqua e condirli con olio evo un pizzico di sale, pepe e delle scaglie di parmigiano tagliate con la mandolina, del prezzemolo tritato e se vi piace qualche goccia di aceto balsamico.












9 commenti:

  1. questi carciofi sono i preferiti di mio figlio che li mangia come antipasto ma anche come contorno,appena vede carciofi in casa mi chiede di prepararli crudi,buonissimi,grazie cara,felice domenica

    RispondiElimina
  2. Io non sono per le torte in busta apri versa inforna però devo dire che questa ricetta, nella sua semplicità mi ispira e vorrei provarla. Mai mangiati i finocchi crudi

    Marco di una cucina per Chiama

    RispondiElimina
  3. Anche a me piacciono i carciofi, ma crudi li ho solo assaggiati quando li ho puliti. I miei non li vogliono mangiare crudi, ma a me piace molto !

    RispondiElimina
  4. ma mangiato i carciofi crudi, ma questa insalata mi ispira parecchio!
    a presto
    Alice

    RispondiElimina
  5. Questa insalata la preparo spesso. E' buonissima e a volte mi piace giocare con i contrasti di sapore aggiungendo un po' di miele :)

    RispondiElimina
  6. Che bella la foto di centro.....poi il carciofo è onnipresente nella mia cucina e se la ricetta è pure di semplice escursione ben venga.
    buon inizio settimana cara.

    RispondiElimina
  7. Adesso ti lancio una provocazione: hai mai provato, proprio con del semplice parmigiano, a gratinarli per pochi minuti? Pochi, pochissimi minuti, mentre lavi i piatti della preparazione. I carciofi rimangono crudi, il parmigiano si scioglie leggermente. Non sono caldi, non sono freddi. Sono strepitosi!!!!
    Il carciofo, così come lo proponi, per me è meraviglia pura!!!!! Grande!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma.... sono l'unica a mangiare i carciofi quasi esclusivamente crudi????? Uhm...... -.-

      Elimina
  8. carciofi crudi...
    senza cottura?
    mmmmh... devo proprio provarli!

    RispondiElimina