lunedì 26 gennaio 2015

Focaccia "senza glutine" con olive e pomodori


Vi ho lasciato che ero a letto con il termometro sotto il braccio, praticamente una settimana passata sul divano  senza avere la voglia e la forza di fare nulla.
Solo ieri mattina ho raccolto le ultime risorse rimaste e mi sono decisa a fare questa focaccia profumata e facile facile, adatta anche ai più pigri
Se per caso a cena si presenta un amico celiaco non potete farvela mancare, basta solo mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola fino a formare un composto liquido e senza grumi, versare in una teglia e davvero in brevissimo tempo otterrete una focaccia che vi sorprenderà.

di Hannah Miles " Dolci e pane senza glutine "

Ingredienti per una teglia 33x23
450gr. di farina bianca per pane senza glutine
8gr. di lievito di birra
300ml. di latte
2 cucchiaini di miele
2 cucchiai di acqua calda
100gr. di uova 1 cucchiaino di aceto
60gr. di latticello o yogurt bianco intero
1 cucchiaino di sale
6 pomodorini ciliegino
12 olive nere snocciolate
1 rametto di rosmarino fresco
olio evo q.b
sale grosso q.b

Preparazione
Mettere in una tazza il lievito sbriciolato, il miele e l'acqua calda, mescolare il tutto e far riposare per circa 10/15 minuti.
Setacciare la farina in una ciotola ed aggiungere il composto con il lievito.
Aggiungere il latte caldo, le uova, l'aceto, il latticello e il sale.
Mescolare il tutto fino ad ottenere un composto liquido e senza grumi. ( io ho messo tutto nell' impastatrice usando il gancio a foglia )
Versare il composto nella teglia ben unta con l'olio evo, poi coprire con un canovaccio leggermente umido e riporre in un luogo caldo a far lievitare fino al suo raddoppio.
Quando sarà lievitato, accendere il forno a 180 °
Prendere i pomodori e tagliarli a metà, disporli sulla superficie della focaccia solo appoggiandoli e senza fare alcuna pressione ( affonderanno da soli in cottura)
Fate lo stesso con le olive tenendole però intere e distribuitele sulla superficie insieme al rosmarino, irrorate con un filo d'olio e cospargete con del sale grosso.
Infornate sempre a 180° per 30/40 minuti o fino a quando la focaccia risulta soda e con la crosta croccante.
Mangiatela anche calda.





3 commenti:

  1. L'influenza sta colpendo tante persone in questi ultimi giorni. Anche io sono stata un po' malaticcia, ma non mi sono messa a letto perché non avevo febbre altissima, ma solo dolori in ogni dove. In ogni caso sono sicura che una fetta di questa focaccia mi avrebbe davvero rimesso in sesto :) E' davvero bellissima e un'ottima idea per gli amici gluten free :)

    RispondiElimina
  2. E' talmente bella e invitante, che niente toglie alla focaccia classica. Molto buona ! Buona guarigione e buona giornata !

    RispondiElimina
  3. ottima la tua focaccia,un pezzo lo prenderei volentieri

    RispondiElimina