venerdì 21 novembre 2014

Torta di mele al marsala


Dopo una settimana infernale questo week end mi consolo così.....
Perfetta per la colazione e l'ora del tè, morbida, soffice e stra piena di mele, con l'aggiunta del marsala per renderla ancora più profumata.
Semplice, veloce e si prepara in un attimo.
Ho voluto mettere le fette di mela in piedi per dare alla torta un aspetto ancora più rustico : " Ma quanto mi piace " la preferisco rispetto alla classica forma a raggera.

Ingredienti per uno stampo di 24 cm 
170gr. di farina 00
1kg. di mele golden
120gr. di zucchero
120gr. di burro
6 uova
1/2 bustina di lievito per dolci
la scorza grattugiata di 1 limone
il succo di 1/2 limone
3 cucchiai di marsala

Preparazione
Sbucciare le mele e tagliarle a fette, disporle in una ciotola e bagnarle con il succo di limone.
Con le fruste elettriche lavorare il burro morbido con lo zucchero, aggiungere poco per volta i tuorli la scorza di limone.
Aggiungere mescolando la farina e il lievito setacciati.
Unire il marsala e gli albumi precedentemente montati a neve ben ferma, mescolando dal basso verso l'alto per non farli smontare.
Imburrare e infarinare lo stampo a cerniera, versare il composto e infilare le fette di mela verticalmente, formando dei cerchi concentrici.
Cuocere in forno caldo per circa 1 ora a 180°.
Potete guarnire anche con zucchero a velo

7 commenti:

  1. Bella e golosa ed io mi mangio con gli occhi una fettina per finire il pasto ! Ciaoooo.... Claudia

    RispondiElimina
  2. io amo alla follia le torte di mele, non ne ho mai assaggiata una versione con il marsala...
    la devo proprio assaggiarla!

    RispondiElimina
  3. anche io amo le torte di mele di tutti i tipi,in tutte le forme e questa mi piace tantissimo,grazie

    RispondiElimina
  4. io non riesco proprio a dire di no a una torta di mele!!! :D

    RispondiElimina
  5. è stupenda... non oso immaginare il profumo... e il sapore....

    RispondiElimina
  6. che golosità questa torta, immagino che il marsala abbia dato una nota decisa in più!! complimenti!

    RispondiElimina
  7. la dadolata di mele ci sta benissimo, hai ragione, un effetto molto più rustico!

    RispondiElimina