venerdì 3 ottobre 2014

Polpettone ligure con patate e fagiolini


Un classico della cucina italiana, una versione tutta vegetariana realizzata con un impasto principalmente a base di patate ( per stare ancora in tema ) e fagiolini, ingredienti che si ritrovano spesso nella cucina ligure.
Un piatto povero ma nutriente, da servire rigorosamente tiepido, ma eccezionale anche freddo, come contorno o come piatto unico.
La sua leggera crosticina dorata e croccante racchiude un cuore morbido dal ripieno gustoso.
Particolare non indifferente...... la sua estrema velocità sia nel prepararlo che nel mangiarlo.
La ricetta l'ho scoperta sul Cucchiaio d'argento ma leggendo in rete ovviamente ci sono diverse versioni, ma questa è la migliore !!! ( modesta io )
La versione originale prevede anche l'uso della maggiorana, io non l'ho messa perché non avevo quella fresca, " odio le erbette secche" voi se potete aggiungetela perché gli darà sicuramente una marcia in più.

Ingredienti per uno stampo da plum cake 11x26
400gr di fagiolini
400gr. di patate
2 uova
50gr. di parmigiano
1 panino
1 cucchiaio di maggiorana 
latte q.b
pan grattato q.b
1 cucchiaio d'olio evo
sale 
pepe

Preparazione
Lessare le patate e schiacciarle ancora calde.
Spuntare i fagiolini, lessarli in acqua bollente salata per 15 minuti, scolarli tagliarli a pezzetti  e lasciarli raffreddare.
In una terrina aggiungere le patate, i fagiolini, la maggiorana, la mollica del panino ammollata precedentemente nel latte e strizzata, le uova, il formaggio, il cucchiaio d'olio, sale e pepe.
Amalgamare bene il tutto e disporre l'impasto nello stampo unto e cosparso con pangrattato o in alternativa foderate con della carta forno.
Cuocete in forno caldo a 180° per 50 minuti circa o fino a quando avrà formato la deliziosa crosticina.
Quando il polpettone sarà tiepido e sarà anche un po' solidificato, potete sformarlo e servirlo su un piatto da portata con altri fagiolini che avrete tenuto da parte per l'eventuale decorazione.

7 commenti:

  1. Una ricetta che mi riporta all'infanzia!! Buonissimo!!

    RispondiElimina
  2. Buonissimo!!! Amo i piatti della tradizione ligure, compreso questo! Tutto da gustare con un buon pigato ^__^

    RispondiElimina
  3. Ottima idea per il mio pranzo di domenica 😊complimenti per la foto Kiara!
    Laura

    RispondiElimina
  4. Foto davvero molto bella! E io adoro questo genere di preparazioni...da provare sicuramente!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  5. Che buono deve essere! Oltre al fatto che è semplicemente bellissimo!

    RispondiElimina
  6. vero, le erbette ed aromi freschi sono davvero un'altra cosa. Mannaggia... se mi avessi fatto un fischio te ne avrei spedito un bel mazzolino di maggiorana fresca, ne ho una valanga :-) trovarla in commercio fresca, effettivamente è difficile, chissà perchè! brava il tuo polpettone è coloratissimo e molto sfizioso

    RispondiElimina
  7. Che brava che sei! Ma possibile che io ogni volta che passo di qui me ne vado con l'acquolina in bocca? :) belle anche le foto, ricetta da provare sicuramente. Buona domenica! Ale

    RispondiElimina