venerdì 4 luglio 2014

Pane al burro e cacao


Si lo sò !  mi è preso il trip dei vortici, dopo la pizza e le brioche adesso il pane
Un pane dal sapore neutro, perfetto sia con il dolce che con il salato.
Morbido, soffice e la mia vicina di casa ancora ringrazia 
La ricetta vista a casa Alice è dello chef panificatore Alessandro Bresciani, ospite della trasmissione.

INGREDIENTI per uno stampo 13x30
impasto neutro
250gr. di farina forte
125gr. di latte intero
5gr. di sale
5gr. di zucchero
7 gr di lievito di birra
15gr. di miele mille fiori
impasto al cacao
230gr. di farina forte
20gr. di cacao amaro
125gr. di latte intero
5gr. di sale
5gr. di zucchero
7gr. di lievito di birra
50gr. di burro a pomata
15 gr. di miele mille fiori

PREPARAZIONE:
Iniziare preparando l'impasto chiaro
Mettere nella planetaria la farina con lo zucchero, il lievito e il miele.
Iniziare ad impastare unendo il latte e poco dopo il sale ( quest'ultimo non deve mai andare a diretto contatto con il lievito perché blocca la lievitazione).
Continuare ad impastare fino a quando non avrete ottenuto un composto liscio e elastico.
Mettere da parte coperto con una ciotola e procedere con il composto al cacao.
Versare la farina con il cacao precedentemente setacciato, il lievito, lo zucchero e il miele.
Iniziare ad impastare unendo man mano il latte e poi il sale.
Quando sarà quasi liscio ed elastico, aggiungere il burro a piccole quantità facendo assorbire bene prima di aggiungere la dose successiva.
A questo punto prelevare 250gr. circa di impasto chiaro e 250gr. di quello al cacao ( la rimanenza ho fatto un paninetto piccolo)
Stendere la pasta chiara in un rettangolo ed appoggiarvi sopra quella scura facendo sempre un rettangolo delle stesse dimensioni, fare una leggera pressione e poi arrotolare il tutto formando un salsicciotto.
Incidere il panetto con dei tagli trasversali abbastanza profondi e riporre in uno stampo da plumcake a far lievitare coperto con della pellicola.
Una volta che l'impasto avrà raddoppiato di volume, scaldare il forno a 170°.
Nella fase di riscaldamento del forno ho aggiunto una teglia nel ripiano più basso e poi al momento di infornare ho messo dei cubetti di ghiaccio per creare un po' di vapore ; servirà per dare più morbidezza al pane.
Cuocere per circa 30 minuti o fino a completa colorazione.










25 commenti:

  1. Direi che è.... perfetto!!!! Cioè, neanche a disegnarlo!!! Ormai i "vortici" fanno parte integrante di te e ti riescono benissimo : ))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Erica, è vero i vortici fanno parte di me..... tutto ciò avrà un significato ? forse sarò troppo contorta, bhè un pochino è vero. bacioni e grazie per venire sempre a trovarmi

      Elimina
  2. E' assolutamente la fine del mondo.... complimenti!!!!
    Sei stata bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Michela, ma è facilissimo da fare ! alla prossima

      Elimina
  3. Che bella l'idea (anche se riprodotta, ma comunque chapeau per esserci riuscita! u_u) e soprattutto la resa! Un pane che fa festa! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L' altra nota positiva è che si conserva per diversi giorni

      Elimina
  4. meraviglioso!!! mamma mia che fame che fa venire.. quei vortici al cacao lo rendono ancora più bello e goloso!! ;)
    ne posso prendere una fetta??

    RispondiElimina
  5. L'ho feci anche io tempo fa, vista su un sito americano....certo se si pensa quanti giri facciano queste ricette c'è da impazzire....ma il risultato è stratosferico, direi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piace molto curiosare nei siti americani anche se faccio fatica ad accettare le loro unità di misura pur avendo i cup. Questa ricetta però non mi è mai capitato di incontrarla. Baci

      Elimina
  6. E' bellissimo! Voglio farlo per le prossime colazioni! Mi salvo la ricetta e se riesco panifico questo weekend.
    Buona giornata
    Giulia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giulia, vedrai poi quante volte lo rifarai è davvero buono, fammi sapere ci conto.

      Elimina
  7. complimenti carissima per questo pane favoloso,colorato,morbido e bellissimo da vedere,un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola, baci e buon week end

      Elimina
  8. Molto carino, me lo segno per la colazione, bello bello!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per un pic hic accompagnato con della bresaola, pesto di rucola e scaglie di grana

      Elimina
  9. molto morbido e goloso, chissa' che buono!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sabrina, davvero molto buono...... dai provalo !!

      Elimina
  10. bello, bello e ancora bello! per il gusto... me ne mandi un po'? poi così posso continuare a scrivere il commento.... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo, ti invito anche a casa se vuoi

      Elimina
  11. ANCHE IO HO VISTO QUELLA PUNTATA E MI SONO INNAMORATA SUBITO DELLA RICETTA PROMETTENDO A MIA SORELLA DI RIFARLA SUBITO , ORA VEDENDO ANCHE LA TUA CHE E' MERAVIGLIOSA DEVO ASSOLUTAMENTE FARLA , SEI STATA DAVVERO BRAVISSIMA ...............UN ABBRACCIO E BUONA DOMENICA

    RispondiElimina
  12. Mi piace tantissimo e siccome ultimamente ne faccio spesso del pane vorrei provare anche questo. E bellissimo e molto invitante. Se riesco a farlo farò riferimento alla tua ricetta. Grazie e buona giornata !!! :) Claudia

    RispondiElimina