venerdì 14 febbraio 2014

Spaghetti alla braccio di ferro


San Valentino, la festa della donna, quella della mamma, da qualche anno anche quella dei nonni...... ritengo queste ricorrenze  solo a scopo commerciale per questo non amo particolarmente festeggiarle.
Può sembrare retorica, ma le persone speciali si devono festeggiare e valorizzare sempre, i regali e i gesti inaspettati sono quelli che rimangono nella memoria.
Vi lascio con questa frase che condivido pienamente.....
" Essere amati profondamente da qualcuno ci rende forti; amare profondamente qualcuno ci rende coraggiosi "

INGREDIENTI per 4 persone:
350gr.di spaghetti
300gr di spinaci ( già cotti )
50gr. di burro
150ml. di panna da cucina
100gr. di gorgonzola dolce
sale e pepe

PREPARAZIONE:
In una padella abbastanza capiente, fondere a fuoco dolce il burro con il gorgonzola e la panna,
quando il tutto sarà sciolto aggiungere gli spinaci precedentemente sbollentati e amalgamare senza far asciugare troppo il condimento, deve rimanere molto morbido.
Lessare la pasta , e dopo averla scolata versarla direttamente nella pentola con tutto il condimento, se necessario aggiungere un pochino dell' acqua di cottura.
Servire subito con una spolverata di pepe fresco.






10 commenti:

  1. Bellissima frase...che condivido! :) quanto alla ricetta...ottima!!!...mi piace l'aggiunta del gorgonzola!

    RispondiElimina
  2. condivido tutto quello che hai detto però queste occasioni oggi sono uno spunto per spiegare tante cose anche ai miei piccolini...commerciale sì troppo ma lo spirito semplice dell'amore andrebbe ricordato:)
    PS bellissimi spaghetti che "fanno venire i muscoli"

    RispondiElimina
  3. Che idea sfiziosa, mi piace!!!
    Vale

    RispondiElimina
  4. Ben detto Kiara, parole sagge!!
    Anche Braccio di Ferro, sono certa, condividerà. Questi spaghetti sono sfiziosi e originali. Brava!!

    RispondiElimina
  5. mi piace molto questa combinazione con gli spianaci e pasta :-)

    RispondiElimina
  6. ciao...seguo il tuo blog gia da un bel po...io sono l amministratrice del blog:
    http://cottoespazzolato.blogspot.it/
    da poco ho dovuto cambiare l url al blog quindi sicuramente non riceverai i miei post nella bacheca...se ti fa piacere riceverli cancellati dal mio sito e riiscriverti...per cancellarti basta che vai sul riquadro dei miei lettori fissi e accedi al mio blog con il tuo username e password...poi sempre dal riquadro dei miei lettori fissi clicchi su la freccia vicini opzioni,poi su impostazioni sito e poi su "non seguire questo blog". dopo di che ti dovresti riiscriverti al mio blog...ne sarei molto onorata...grazie mille...

    RispondiElimina
  7. condivido anche io la frase che hai citato e vorrei condividere anche una bella forchettata della tua pasta tanto appetitosa! Buona settimana, un bacione !

    RispondiElimina
  8. ottima, leggera e saporita!!

    RispondiElimina