mercoledì 22 gennaio 2014

Cipolline e castagne glassate


Semplici e veloci da preparare, ottime come antipasto e possono essere servite sia calde che fredde.
Una ricetta un po' diversa dal solito che ricorda molto i sapori d'oriente.

INGREDIENTI per 4 persone:
20 cipolline borettane sbucciate
200gr.di castagne lessate
2 cucchiai di olio evo
2/3 foglie di salvia
1 cucchiaino di miele di acacia
1 cucchiaio di aceto balsamico
sale
timo

PREPARAZIONE:
In una padella antiaderente rosolare le cipolline fino a farle dorare leggermente.
Salare e cuocere con poca acqua per 5 minuti.
Unire le castagne, la salvia e un altro pizzico di sale.
Cuocere per altri 10 minuti, unendo qualche cucchiaio di acqua se necessario.
Aggiungere l'aceto, il miele e lasciare glassare per qualche minuto.
Guarnire con qualche ramettino di timo.

6 commenti:

  1. un ottimo modo per apprezzare le castagne

    RispondiElimina
  2. Davvero buonissime! Complimenti!
    Vale

    RispondiElimina
  3. Sento quel contrasto di sapori che.... mi strega! Mi piace molto Kiara, bravissima!!

    RispondiElimina
  4. Ho sempre fatto le cipolline da sole, ma con l'aggiunta delle castagne devono essere favolose!
    Ciao
    Sandra

    RispondiElimina
  5. Buone buone queste cipolline! glassate le facciamo spesso anche noi e l'aggiunta delle castagne ci sembra una pensata assolutamente da ricordare!
    un bacione

    RispondiElimina
  6. che piattino sfizioso... lo proverò!!

    RispondiElimina