mercoledì 6 novembre 2013

gnocchetti alla crema di cipolla


                                  per l'oggettistica       
                                        Le Arti 

La ricetta di oggi è un'omaggio alla Calabria, uno di quei piatti di poca spesa e massima resa, un idea low cost per cucinare con gusto; e che gusto !!!! una prova per i palati più forti
Io li ho trovati irresistibili, provateli !!!

INGREDIENTI per 4 persone:
400gr.di gnocchetti sardi
200gr.di salsiccia
3 cipolle rosse di Tropea di media grandezza
100gr.di caciocavallo silano
1 peperoncino rosso di Calabria
1 cucchiaio di farina 00
1 bicchiere di vino rosso
olio evo 
sale e pepe

PREPARAZIONE:
Mettere sul fuoco una padella con 1 cucchiaio d'olio e versare le cipolle, precedentemente affettate sottili e salate.
Lasciarle cuocere nella loro acqua per 10 minuti, unendo acqua calda se tendono ad asciugare.
Toglierle dal fuoco e passarle prima nel mixer, poi al setaccio.
Mettere nuovamente nella padella il passato ottenuto, aggiungere il vino e aggiustare di sale, incorporare la farina e fare addensare fino ad ottenere una crema vellutata.
Completare con una macinata di pepe.
Cuocere la pasta in acqua bollente salata e nel frattempo spellare la salsiccia dal budello, sminuzzarla e mescolarla con il peperoncino tritato e ridotto in poltiglia con il batticarne e soffriggere per 3 minuti con 1 cucchiaio d'olio.
Scolare la pasta e versarla nella padella; unire la crema di cipolle e fare saltare bene il tutto.
Servire con olio e caciocavallo grattugiato.
                                         
                                           

5 commenti:

  1. mmmmmm io adoro la crema di cipolla... salvo la tua ricetta! baci
    Annalisa
    ♥ ♥ ♥ ♥ ♥
    http://provarepercomprare.blogspot.it/
    http://dolcicreazionidiannalisa.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. Un ricetta gustosissima Kiara! Ma tu lo sai che ti ruberei tutti i piatti, vero?:D

    RispondiElimina
  3. Ciao kiara! che buon piatto....un abbraccio!

    RispondiElimina
  4. Che aspetto golosone!!!
    Il lupo li mangerà!
    Baci

    RispondiElimina
  5. Wow, un bel piatto importante!! Grande tributo alla Calabria e gran bel condimento! Complimenti

    RispondiElimina