sabato 19 ottobre 2013

Pane con ricotta, semi di girasole e papavero


Oltre al pane dai classici formati, mi piace scoprirne di nuovi dai gusti più svariati, quello di oggi prevede l'aggiunta della  ricotta che dona morbidezza all'impasto, mentre  l'aggiunta dei semi sulla superficie danno la nota croccante.
Accompagnato ad un bel tagliere di salumi..... bhè direi che è un matrimonio perfetto.

INGREDIENTI per 2 trecce:
1kg.di farina 00
250gr.di ricotta
50gr.di burro
15gr.di zucchero
20gr.di lievito di birra
360ml.di acqua
20gr.di sale
per decorare
semi di girasole
semi di sesamo
1 uovo ( per spennellare)

PREPARAZIONE:
Mettere nell'impastatrice la farina e la ricotta setacciata, sciogliere il lievito e impastare tutti gli ingredienti eccetto il burro e il sale.
Quando l'impasto inizierà a staccarsi dalle pareti aggiungere il sale e il  burro ( a temperatura ambiente) poco per volta, aspettando che l'impasto abbia inglobato quello precedente prima di aggiungerne altro.
Continuare ad impastare fino a che l'impasto non risulti liscio ed elastico.
Riporre il tutto in un recipiente e coprire con della pellicola lasciando lievitare fino al raddoppio del suo volume.
Capovolgere poi su una spianatoia infarinata, dividerlo a metà e dividere poi ogni metà in 3 pezzi uguali ; ricavare da questi tre filoni e formare due trecce a tre capi.
Fare lievitare una seconda volta fino al raddoppio, trascorso il tempo spennellare la treccia con l'uovo sbattuto e guarnire con i semi vari.
Infornare a 180° per 45 minuti circa.



5 commenti:

  1. Favoloso questo pane !! complimenti ^__^

    RispondiElimina
  2. È davvero splendido! Io adoro i semi di papavero sul pane, gli danno un tocco in più che non guasta:) sembra buonissimoooo!

    RispondiElimina
  3. Wow Kiara, che meraviglia! Mi ci tufferei sopra!!!! Grandioso....

    RispondiElimina
  4. bello da vedere ma sicuramente buono da mangiare, che brava che sei stata.
    un bbraccio nahomi

    RispondiElimina