lunedì 16 settembre 2013

Focaccia pugliese


Questa famosissima focaccia, è lo snack per eccellenza dei pugliesi, consumata a qualsiasi ora della giornata, sostituisce il pranzo o la cena e non è nemmeno cosa rara trovare gente che la consuma per strada.
Tra tutte le focacce, questa è la mia preferita in assoluto, per capire di cosa sto parlando, non vi resta che mettere le mani in pasta  e ...... gustatela anche voi in qualsiasi momento, io la trovo perfetta anche per lo spuntino di mezzanotte.

INGREDIENTI:
250gr.di farina 00
250gr.di semola rimacinata di grano duro
250gr.di pomodorini ciliegia
1 patata media (80gr.circa)
8gr.di lievito di birra
1 pizzico di zucchero
origano
olive nere 
2 cucchiai di olio evo
1 cucchiaio di sale grosso

PREPARAZIONE:
Lessare la patata; intanto sciogliere il lievito in 60gr. di acqua tiepida con un pizzico di zucchero; aggiungere 30gr.di farina 00 e lasciare attivare questo starter per circa 15 minuti.
Pelare la patata e schiacciarla con uno schiacciapatate in una ciotola capiente.
Unire la restante farina 00 e 200gr.di semola, aggiungere man mano circa 250gr. di acqua nella quale andrà sciolto un cucchiaio di sale grosso.
Completare l'impasto con 2 cucchiai di olio evo e impastare fino ad ottenere un panetto elastico e omogeneo.
Raccogliere l'impasto a palla e lasciare lievitare in una ciotola coperta con della pellicola  finché non raddoppia di volume.
Trascorso il tempo necessario, riprendere l'impasto, coprirlo con una spolverata di farina di semola e rovesciarlo su di una teglia unta d'olio.
Lasciarlo riposare per un'ora, poi stenderlo con la punta delle dita unte d'olio.
Rompere i pomodorini a metà con le mani direttamente sulla focaccia , facendo in modo che tutto il loro succo e i semi  ricadano  sulla superficie della stessa , posizionare poi i pomodorini con la parte rotta rivolta verso il basso, distribuire qua e là anche le olive e un pizzico di origano.
Infornare a 230° per 15/20 minuti.








11 commenti:

  1. forse non è l'ora giusta ma l'assaggerei davvero volentieri. Elisa

    RispondiElimina
  2. finalmente una ricetta decente per la focaccia pugliese..mi piace moltissimo, mio cognato è pugliese e quando scendeva in giù in sicilia la preparava solo per me, ma non mi ha mai e dico mai confidato la ricetta, ed io la rubo da te :-p grazieee

    RispondiElimina
  3. Appena ho visto questa focaccia me ne sono innamorata, non posso che contemplare la foto e provare a farla subito!
    Complimenti!

    RispondiElimina
  4. Mamma mia Kiara, potrei morirci su una focaccia così!!! Morbida, profumata, irresistibile.... Ottima!

    RispondiElimina
  5. Sì, è anche la mia di focaccia preferita, che bella kiara!!

    RispondiElimina
  6. Ciao kiara!! eccomi!! che buona...bravissima!

    RispondiElimina
  7. buonaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa, e non basta super buonaaaaaaaaaaaaaaaaaa, che voglia un bel pezzo ed anche due li vorrei fra qualche ora è bellissima, colorata, solare in queste prime giornate grigie proprio quello che ci vuole, grazie per la ricetta e per questa ventata di colore

    RispondiElimina
  8. Spettacolo...sia la semola che la patata nell'impasto danno una gran morbidezza alla focaccia...e poi quella farcia è anche tra le mie preferite!!! Ottima davvero...

    Un abbraccio
    monica

    RispondiElimina
  9. Ciao mi chiamo Tiziana trovo questo tuo blog molto interessante ed ricco di consigli utili in cucina e al tempo stesso molto simpatico. Da oggi tua follower +g. Mi farebbe piacere se anche tu passassi da me per diventare mia lettrice fissa e regalarmi qualche consiglio per questa mia nuova avventura nel web. Ciao http://lacucinadipitichella.blogspot.it

    RispondiElimina