venerdì 24 maggio 2013

Patate alla savoiarda


Una ricettina veloce ma pazzescamente goduriosa , soprattutto per chi come me vivrebbe di sole patate.
Le mangerei ovunque  in qualsiasi momento della giornata e senza avere limiti, e quando dico senza limiti..... è proprio così !!!!
Arrosto, in umido, fritte, fino ad arrivare a quelle nel sacchetto; mangiate con le mani magari sul divano davanti ad un bel film, fino a farmi venire le vesciche in bocca per colpa del troppo sale.
Se questa non è dipendenza !!!! .........

INGREDIENTI per 4 persone:
1 kg. di patate
150gr.di burro
1 bicchiere di latte
fontina q.b

PREPARAZIONE:
Tagliare le patate a fette da circa mezzo centimetro e farle bollire per 10 minuti in acqua salata.
Sgocciolarle e disporle in una teglia da forno distribuendovi sopra il formaggio a dadini ed il burro fuso.
Salare e pepare, irrorare il tutto con il bicchiere di latte e cuocere a 200° fino a che le patate saranno asciutte e di un bel colore dorato, circa 20 minuti.
Servire calde.

15 commenti:

  1. Rassomiglia il Gratin Dauphinois, un dei piatti più golosi del mondo intiero! Piace tantissimo a mia moglie. Con la fontina invece dell'Emmentaler dovrebb'essere molto interessante. (Fontina piacciono molto a mia moglie.) Grazie e complimenti!

    RispondiElimina
  2. Ciao! semplici, filanti e cremose!
    bacioni

    RispondiElimina
  3. Una specialità piemontese davvero buonissima!! COmpliemnti :-) un abbraccio

    RispondiElimina
  4. certo che devono essere propio gustosi da provare ma solo per me non mangiano formaggio a casa mia ciao

    RispondiElimina
  5. super saporitissimeeeeeeee!!!

    RispondiElimina
  6. le ho fatte anch'io una volta...........troppo buone! poi tutte quelle calorie mi frenano:-(

    RispondiElimina
  7. Anche io sono golosa di patate e questa ricetta la proverò presto, sicuramente!!!!! Ciao.

    RispondiElimina
  8. buone , complimenti per la scelta e la realizzazione di questa fantastica ricetta che devo assolutamente fare, buon W.E.

    RispondiElimina
  9. Sarebbero adatte al mio "pranzo perfetto"...
    Buona notte, lucia

    RispondiElimina
  10. hai ragione è semplice ma non la conoscevo! la farò presto!

    RispondiElimina
  11. Ciao! ^^
    Ho fatto ieri sera, era mooolto buono!!!
    Era semplice da preparare, per me è perfetta!!!
    Grazie per la ricetta! ^^

    RispondiElimina
  12. a chi lo dici...le patate sono troppo buone, fritte poi le adoro!!! questa versione mi piace e nn l'ho mai provata.
    ho capito bene che bisogna bollirle gia tagliate???
    a presto Nahomi

    RispondiElimina
  13. che bel piatto ! io poi amo smisuratamente le patate

    RispondiElimina
  14. Ho seguito il tuo suggerimento e le ho preparate per cena... molto buone! ciao!
    Cecilia

    RispondiElimina