lunedì 8 aprile 2013

" Bagel "


Il Bagel è una pasta lievitata, a forma di grosso anello, bollito brevemente in acqua e poi cotto in forno.
E' un pane che si utilizza in tutti i paesi che hanno una comunità ebraica.
Di fattura molto semplice, portati negli U.S.A dagli immigrati polacchi.
La produzione di questi pani è diventata famosa negli Stati Uniti, Canada e Regno Unito, soprattutto nelle città con popolazione ebraica come Montreal, New York e Toronto e ognuna di esse ha un modo particolare di preparare il Bagel.
Può essere al naturale o aromatizzato con semi di cumino, di papavero e sesamo.
La loro forma ad anello, simboleggia il ciclo della vita e secondo la leggenda venivano dati in omaggio alle donne in occasione del parto come augurio di buona sorte.
A me sono piaciuti molto e li potete anche farcire a vostro piacere: io ho usato taccole lessate, uova strapazzate, formaggio fresco e culatello.

INGREDIENTI:
650gr.di farina Manitoba
350gr.di farina speciale per pizza
17gr di sale fino
17gr di lievito di birra disidratato
15gr.di malto di orzo
semi di papavero
semi di girasole
sesamo
zucchero
sale Maldon

PREPARAZIONE:

Preparare il poolish raccogliendo 300gr.di farina Manitoba in una ciotola con 5 gr.di lievito e un pizzico di zucchero; poi unire 300gr.di acqua tiepida e mescolare fino ad ottenere una pastella abbastanza densa e gommosa.
Coprire la ciotola con la pellicola e fare riposare per 12 ore in frigorifero e per 6 ore a temperatura ambiente.
Setacciare il resto delle farine in un'altra ciotola, poi unire il poolish, il sale, 10gr.di malto, il resto del lievito e 300gr.di acqua tiepida.
Lavorare fino ad ottenere una pasta elastica, liscia e di una certa resistenza.
Rimettere la pasta nella ciotola, coprirla con la pellicola e lasciarla lievitare ancora fino a che non sarà raddoppiata di volume.
Spolverare di farina un piano di lavoro, togliere la pasta dalla ciotola e versarla sul piano.
Date all'impasto la forma di un tronchetto, tagliarlo in pezzi uguali e formare con ciascuno una palla.
Prendere ogni palla d'impasto e fare un buco al centro con il dito indice.
Mettere i bagel su di una teglia, coprire e fare riposare per 10 minuti.
Poco prima che la pasta abbia terminato il riposo, riempire d'acqua per metà una casseruola e sciogliere il resto del malto e portare ad ebollizione.
Cuocere i bagel finchè non vengono a galla e poi immergerli in una ciotola di acqua fredda.
Raccogliere in una pirofila un mix di sesamo, sale Maldon, semi di girasole e di papavero.
Appoggiare i bagel nel mix in modo che ne rimanga attaccato un bello strato.
Disporre i bagel su una placca da forno con il lato dei semi verso il basso e infornate a 240° per 5 minuti.
Poi girarli con i semi verso l'alto e proseguire nella cottura per altri 20-25minuti.
Sfornare i bagel e farcirli a piacere









17 commenti:

  1. Ma sai da quanto tempo ho il desiderio di provarli ???? Mi servirebbero 3 vite per riuscire a cucinare tutto ciò che vorrei ! Sono stupendi ! Un abbraccio :*

    RispondiElimina
  2. Buonissimi i bagels, non vedo l'ora di farli anch'io!

    RispondiElimina
  3. Beh, tutta questa storia dei bagel non la sapevo davvero, grazie!!!
    Sai che è un po' che mi sono riproposta di provare a farli? E' che poi mi scoraggio per il fatto della doppia cottura..devo trovare il tempo!!
    Ti sono venuti benissimo!! Un bacione! Roby <3

    RispondiElimina
  4. Io adoro i bagel! Mi ricordano quando ero in Germania che avevo la buona (per la mia linea un po' meno) di uscire il Sabato mattina, girare in centro e in pranzo fermarmi in uno dei tanti Backerei per mangiare bagel e bretzel farciti :D


    Marco di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina
  5. Ciao Kiara :) Sai che non ho mai provato a farli? Sei stata bravissima, sono perfetti e chissà che bontà! :D Complimenti, un abbraccio forte! Buona serata :)

    RispondiElimina
  6. sono bellissimiiiiii!!! perfetti...

    RispondiElimina
  7. originali mai mangiati...... i tuoi mi sembrano buoni.
    ciao da claudette

    RispondiElimina
  8. Hanno un aspetto fantastico. Da provare!!!!

    RispondiElimina
  9. che belli questi beagel!! complimenti!
    mi hai fatto venire voglia di impastare :))
    SIlvia

    RispondiElimina
  10. Ma sai che non li conoscevo,sei davvero brava non c'è che dire e che gola mi fanno!
    Z&C

    RispondiElimina
  11. Sarà buonissimo questo pane, non l'ho mai assaggiato purtroppo!

    RispondiElimina
  12. mi piacciono da matti......buona giornata simmy

    RispondiElimina
  13. ma che bellini che sono!!!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  14. I also Love playing Online Games, Contest and Challenges.
    Every day many new websites are coming on the internet, which can be used for all sort of access
    to stuff that can make you smile. Now, people from all ages like
    to watch the funny videos.

    Here is my page ... http://demo1.myworkdemos.com

    RispondiElimina
  15. BELLINI E BUONIIII...MAI PROVATI!

    RispondiElimina